Un caffè con Gabriele Battiston di Fidigit SA – Fidinam | BAUTRUST

Abbiamo intervistato il Sales Advisor di Fidigit che ci ha spiegato come il software Abacus aiuta le aziende edili del Ticino a crescere. Leggi le risposte alle nostre domande.

Lucrezia ha intervistato per noi Gabriele Battiston, Sales Advisor di Fidigit SA – Fidinam. Gabriele si occupa da più di 30 anni di informatizzare le aziende in Ticino. In Fidigit, nostro partner nell’organizzazione degli eventi dedicati al settore Casa, è il referente per la scelta della soluzione più adatta ad ogni impresa: il suo compito è intervistare le aziende per capire le loro esigenze, individuare le loro difficoltà e passare ai tecnici un brief per creare progetti su misura che portano a risultati. Ecco le sue risposte alle nostre domande.

Fidigit è conosciuta in tutto il Ticino come partner per la digitalizzazione. Ma cosa fa nel concreto? Quale è la sua mission?

Fidigit è la start-up del gruppo Fidinam, un gruppo attivo in tutto il mondo dal 1960.

Siamo nati 2 anni fa come supporto per la digitalizzazione delle società sia interne che esterne al Gruppo e offriamo consulenza informatica nell’ambito dei servizi aziendali, contabili e amministrativi per le imprese. Questo perché nasciamo dall’unione di professionisti informatici, contabili, amministratori, e abbiamo acquisito anni di esperienza proprio in questi campi.

Dal punto di vista pratico offriamo software ERP e di gestione documentale, applicazioni contabili e applicazioni amministrative; ci occupiamo della loro implementazione in azienda e della loro customizzazione sulle esigenze dei clienti.

Abbiamo acquisito un ramo di PWC Svizzera, costituendo così la Fidigit Schweiz AG che oggi conta circa 40 collaboratori, una presenza nelle principali città elvetiche e oltre 380 clienti.

Inoltre, siamo partner Abacus, una delle realtà più importanti in Svizzera nel settore dei gestionali per le aziende che, grazie a noi, ha deciso di portare i suoi software anche in Ticino e nel Grigioni Italiano.

Abacus è presente in Svizzera da più di 30 anni, conta circa 600 collaboratori e serve più di 60000 aziende. Per capire la sua importanza nel nostro mercato, basti pensare che il 25% delle paghe in Svizzera viene fatta con il gestionale Abacus. Per le aziende Ticinesi avere accesso a questi software tramite un partner competente come Fidigit rappresenta davvero una marcia in più per superare la concorrenza.

Quali sono le aziende tipo che si rivolgono a voi?

L’azienda tipo che si rivolge a noi è un’impresa che vuole adottare strumenti digitali per essere più efficiente.

Ogni cliente arriva con diverse esigenze, ma tutti sono accomunati dalla necessità di gestire dati e informazioni in modo più organizzato per fare un “buon business” sotto diversi punti di vista, da quello finanziario a quello delle risorse umane, da quello amministrativo a quello operativo.

In Fidigit li accompagniamo a capire quali sono i loro punti deboli e a trovare software adeguati per risolvere le criticità e trasformarle in opportunità di crescita.

Grazie all’esperienza e al supporto dei nostri consulenti, ogni azienda può davvero trovare il software che fa al caso suo. Inoltre, con Abacus è possibile implementare sia funzionalità base che accomunano diverse aziende di uno stesso settore, che avere funzionalità uniche costruite sulle proprie necessità.

Che valore aggiunto offre Abacus alle aziende del Ticino?

Innanzi tutto, con Abacus è possibile coprire tutti i processi aziendali, dalla gestione commerciale del database clienti, alla gestione dei rapporti con i fornitori, fino alle risorse umane, alle paghe, offerte, ordini, fatturazione.

Inoltre, utilizzare un unico software per la gestione di tutti i dati interni all’azienda permette di risparmiare tempo, ottimizzare le risorse e ridurre il margine di errore nel passaggio dei dati.

In un’azienda piccola il maggior guadagno si ha in termini di tempo. Quando è il titolare che si occupa di gestire offerte, ordini, contabilità e lo fa nel fine settimana, il supporto di un software Abacus gli permette di avere più tempo da dedicare a se stesso, ai propri interessi e alla propria famiglia.

In un’azienda grande, invece, Abacus riduce il margine di errore nel passaggio dei dati tra l’ufficio commerciale e l’ufficio acquisti, tra la produzione e l’amministrazione, e così via…

Questo approccio più snello semplice e più produttivo può essere applicato anche al mondo edile?

Qualsiasi imprenditore ha come obiettivo portare lavoro e conseguente fatturato alla propria azienda. Per generare utili, però, l’azienda deve essere efficiente, veloce ed organizzata. È qui che entra in gioco Fidigit. Con la nostra competenza in ambito manageriale e con le potenzialità del software Abacus possiamo gestire il lavoro in modo più snello, semplice e produttivo, indipendentemente dal settore di applicazione.

Molto spesso gli imprenditori edili lasciano la digitalizzazione come ultimo step dello sviluppo della propria attività, quando invece dovrebbero metterla al primo posto perché con un’azienda gestita in modo digitalizzato possono risparmiare risorse da investire in quello che sanno fare meglio.

Con Abacus ci sono funzionalità specifiche per il settore edile con le quali si gestiscono meglio i costi di cantiere, i costi dei materiali e dei macchinari, le ore di lavoro dei propri collaboratori, i tempi di intervento, la liquidità, i pagamenti, l’avanzamento lavori.

Inoltre, grazie alla scalabilità delle proposte, si può partire da soluzioni in abbonamento con pochi franchi al mese per le piccole attività fino ad arrivare a software di gestione adatte anche a società medio-grandi che hanno molti dipendenti e gestiscono diversi cantieri in contemporanea, e questo permette alle aziende edili di crescere in modo esponenziale senza esporsi troppo, anzi, ottenendo sempre la soluzione su misura delle proprie esigenze.

Chi tra i vostri clienti ha davvero visto la differenza usando Abacus?

Un’azienda che ricordo bene era nata dalla fusione di 3 diverse realtà, ognuna con un software diverso dall’altra. Il caos. Con Abacus abbiamo sincronizzato tutte e tre le aziende su un nuovo gestionale intuitivo e facile da usare. In breve tempo abbiamo unificato i processi, ottimizzato il lavoro e oggi tutti lavorano sincronizzati con un solo strumento di gestione.

Un altro caso degno di nota era un piccolo imprenditore che gestiva da solo un magazzino ma non aveva idea di quanta merce avesse se non alla chiusura del punto vendita. Con Abacus ha iniziato a gestire le vendite in modo più organizzato e oggi può conoscere in tempo reale le giacenze di ogni articolo presente.

C’è poi il caso dell’imprenditore tutto fare che passava i week-end in azienda a fare contabilità e che oggi si gode il suo tempo libero perché con Abacus riesce a gestire meglio tutta la sua attività e con la versione in Cloud può lavorare anche a distanza, oppure il caso dell’azienda che, all’alba del Terzo Millennio, usava ancora ordini scritti a mano che, regolarmente venivano persi. Inutile dire che con Abacus tutto viene tracciato e non c’è più il rischio di fare brutte figure con i clienti perché gli ordini firmati non arrivano in produzione!

Grazie per il tempo che ci hai dedicato. Ci rivediamo per approfondire i vantaggi di Abacus e il supporto di Fidigit per le imprese ticinesi del settore Casa.

Vuoi partecipare anche tu al prossimo evento e parlare direttamente con Gabriele e con tante altre aziende attive in Ticino nel settore Casa? Iscriviti qui!