Porta garage coibentata: quando è la scelta giusta

Porta garage coibentata: quando è la scelta giusta

I nostri esperti ci hanno spiegato cosa è una porta garage coibentata, quali vantaggi offre e quando vale la pena installarla. Ecco i loro consigli per te.

Cosa è una porta coibentata

Una porta coibentata è una porta che, per le caratteristiche strutturali e i materiali con cui è realizzata, assicura un elevato livello di tenuta termica e acustica. Le porte coibentante sono legate a doppio filo alla bio-edilizia e alla realizzazione di edifici che riducono la dispersione di calore, per questo sono un ottimo investimento se vuoi rendere la tua casa più efficiente e risparmiare sui costi del riscaldamento o del raffrescamento. 

Quando è importante avere una porta garage coibentata 

Se tutti i professionisti sono concordi sul fatto che una porta coibentata sia la scelta migliore quando si tratta di un portoncino di ingresso o di una porta secondaria che dà sull’esterno, se parliamo di porte garage bisogna valutare con attenzione come ognuno di noi utilizza questo spazio

Una porta garage coibentata è una scelta saggia se usi il garage come un ambiente in più, dove fare bricolage o tenere attrezzature sportive. In questo caso, limitando la dispersione di calore, la porta garage coibentata ti aiuta a mantenere un ambiente più confortevole soprattutto nei mesi invernali, quando i garage si trasformano in ghiacciaie e geli al sol pensiero di trascorrere un pomeriggio coltivando i tuoi hobby. 

Se utilizzi il garage come autorimessa, invece, ti consigliamo di valutare una porta con pannelli isolanti, che ti offrono un buon livello di tenuta termica, ma non una tenuta stagna come accade con la porta coibentata. 

3 motivi per NON scegliere una porta garage coibentata 

Se utilizzi il garage come autorimessa per l’auto, ma anche per camper o moto, le porte coibentate rappresentano un problema, più che un vantaggio. Ecco perché.

1. I Gas di scarico

Le porte coibentate non fanno entrare l’aria da fuori e non fanno uscire l’aria presente all’interno. Questo significa che quando il motore resta acceso per qualche secondo, i fumi di scarico non riescono ad uscire e all’interno si crea un ambiente tutt’altro che salutare, ma non finisce qui. Se il garage è collegato direttamente all’abitazione, quando spegni il motore ed entri in casa, i gas di scarico sfiatano verso gli ambienti abitati, rendendo irrespirabile l’aria delle scale, del salotto e anche della camera da letto. 

2. La muffa

Spesso i garage si trovano ai piani interrati degli edifici, aree umide e poco esposte al sole. Una porta coibentata riduce al minimo il ricircolo d’aria e aumenta il rischio di avere muffe e pareti bagnate che, a lungo andare, possono minare la struttura dei muri e obbligarti a continui interventi di manutenzione per mantenere l’ambiente salubre e sicuro. 

3. Le agevolazioni fiscali

Installare porte coibentate sugli edifici ti permette di accedere alle agevolazioni fiscali per l’efficientamento energetico. Spesso, però, le agevolazioni riguardano solo i serramenti, e le porte garage non sono comprese. Inoltre, molti progetti di efficientamento energetico sono dedicati agli ambienti abitati, ovvero a spazi che hanno un impianto di riscaldamento fisso e continuo, impianto che non è quasi mai presente nei garage. Per farla breve: se investi in una porta coibentata per la tua abitazione potresti ottenere sconti e bonus fiscali, ma se investi in una porta coibentata per il garage è difficile che tu possa avere un aiuto economico da parte degli enti cantonali

Per il tuo garage scegli una soluzione efficace per le tue esigenze reali. Fatti consigliare dai nostri professionisti e trova la soluzione adatta a te. Richiedi subito 3 preventivi gratuiti e senza impegno ad aziende ticinesi specializzate in porte garage.

Whatsapp Chat
Invia tramite WhatsApp