Conosci il reale livello di efficienza energetica della tua abitazione?

Sapevi che conoscere il livello energetico della tua casa è fondamentale dal punto di vista ambientale ed economico? Ecco quali sono gli standard di riferimento per l’efficienza energetica della tua abitazione.

Se in questo momento, o in futuro, ti troverai di fronte al progetto della costruzione, della ristrutturazione o del risanamento di un edificio, ti vogliamo aiutare facendo chiarezza sulle più importanti etichette energetiche che il Cantone rilascia.

Quali sono le etichette energetiche di un’abitazione?

I quattro label energetici maggiormente conosciuti sono:

  • CECE
  • Standard e comfort Minergie
  • Standard Costruzione sostenibile Svizzera (SNBS)
  • Area 2000 Watt

Certificato Energetico Cantonale degli Edifici (CECE)

Cece e Cece plus sono documenti ufficiali che accertano e dichiarano le condizioni energetiche attuali di un’abitazione.

Uno dei principali obiettivi è quello di rendere chiara quale sia la condizione dell’abitazione a tutti coloro che sono intenzionati ad acquistare o affittare una casa. Questo dà quindi la possibilità di fare una scelta più consapevole e non basata solo su fattori di posizione ed estetica.

Non solo, vale anche al contrario!
Possedere un’etichetta facilita anche la messa in vendita o in affitto di un tuo immobile perché la certificazione lo rende più trasparente nelle condizioni energetiche.

CECE & CECE PLUS

Sono a tua disposizione due tipologie di certificazioni CECE: quella Standard e quella Plus. Entrambe stabiliscono la classe energetica attuale della tua abitazione, ma hanno funzionalità diverse. La Standard è un’analisi indicativa e quindi meno dettagliata (di conseguenza i costi sono inferiori), mentre la CECE Plus è un’analisi approfondita e a 360° della tua abitazione.

La certificazione CECE Plus ha un costo più elevato rispetto alla Standard, ma se vuoi richiedere gli incentivi per i tuoi lavori edili (o per lavori che superano i 10.000 CHF) è necessario che tu ottenga la CECE Plus.

Non spaventarti, ricorda che tutti i costi sono detraibili.

In Canton Ticino la sede dell’Agenzia CECE Svizzera italiana è a Bellinzona ed è costituita da esperti professionisti che, dopo un attento sopralluogo, rilasciano la certificazione. A questo link www.cece.ch/it/esperti/lista-degli-esperti/ puoi trovare tutti i professionisti CECE e contattarli direttamente per richiedere una consulenza personalizzata.

Standard e comfort Minergie

Una seconda importante certificazione è quella Minergie che ha il compito di dichiarare lo standard di comfort, efficienza energetica, qualità e mantenimento del valore immobiliare degli edifici di nuova costruzione.

Ciò che caratterizza gli edifici che possiedono questo label è proprio la produzione autonoma di energia, l’utilizzo di quella rinnovabile e un basso fabbisogno energetico.

Minergie offre 3 standard:

  • Minergie dove ci sono i requisiti minimi per la qualità.
  • Minergie -P per la riduzione dei consumi energetici mediante isolamento.
  • Minergie -A per la produzione di energia in loco (per esempio un impianto fotovoltaico).

Quali sono quindi alcuni degli elementi che caratterizzano le abitazioni certificate Minergie?

  • basso fabbisogno di riscaldamento
  • protezione estiva termica
  • ventilazione meccanica controllata per avere ricambio aria automatica
  • efficienza produzione acqua calda
  • basso consumo illuminazione e impiantistica

A questi standard possiamo aggiungere ECO e SMQ.
ECO considera l’aspetto ecologico del tuo edificio nel tempo e dello stato di salute tuo e degli altri abitanti della casa; SMQ invece guarda l’aspetto di garanzia nella qualità di costruzione ed esercizio della casa.

L’insieme di tutti questi aspetti elencati fa sì che il tuo edificio sia un edificio di qualità.

Standard Costruzione sostenibile Svizzera (SNBS) e Area 2000 Watt

Questo standard, a differenza dei precedenti, riguarda anche tutto quello che sono gli elementi esterni, ossia gli edifici circostanti presenti in un territorio. Nello specifico considera l’economicità, l’utilizzo e la compatibilità ecologica degli immobili in tutto quello che riguarda la scelta del luogo, lo sviluppo e la costruzione del progetto. Per poi terminare con manutenzione e lo smaltimento/smantellamento di esso.

I requisiti di SNBS sono quindi relativi agli aspetti:

  • sociali: ossia le interazione che l’edificio crea tra le persone, tra le generazioni persone…
  • economici: ossia il plusvalore che gli edifici creano, i costi di investimento e manutenzione…
  • ambientali: ossia la salvaguardia risorse naturali delle energie rinnovabili, la mobilità sostenibile…

Forse avrai sentito parlare di “aree 2000 Watt”? Queste aree sono caratterizzate da insediamenti di persone ed edifici che sono attente agli aspetti climatici, sono efficienti dal punto di vista energetico e sfruttano energie rinnovabili.

Sfrutta al meglio gli standard energetici

Come quindi hai potuto capire, avere una certificazione energetica è conveniente per te, per chi ti circonda e per l’ambiente!
Hai la garanzia che l’edificio sia di qualità, hai il diritto a richiedere gli incentivi diretti ed indiretti e sul mercato immobiliare sarai più competitivo.

Cosa aspetti? Certifica la tua casa!