ampliamento casa

Ampliare casa con una struttura prefabbricata: come e perché farlo

Vuoi ampliare casa rendendola più grande e spaziosa? Hai il progetto di costruire una nuova zona della tua abitazione? Ecco come farlo con una struttura prefabbricata.

Se la tua abitazione è diventata piccola e hai bisogno di stanze in più o se semplicemente vuoi avere più spazio, non è necessario cambiare casa e traslocare.

Puoi realizzare tranquillamente un ampliamento della tua casa!

Fondamentale è scegliere la tipologia di struttura che vuoi realizzare. Tra legno e muratura, una struttura in legno è generalmente più veloce da realizzare rispetto a una struttura in muratura.

Puoi pensare di ampliare la tua casa attuale in due modi: con una sopraelevazione, realizzando quindi un piano in più in altezza, oppure costruire un ampliamento orizzontale, mantenendo il numero di piani che hai ora.

Vediamo insieme le differenze.

Ampliamento in orizzontale

Se vuoi mantenere la tua abitazione tutta sullo stesso piano e gli indici di sfruttamento te lo permettono, puoi valutare un ampliamento della casa in orizzontale, costruendo comodamente nuovi ambienti e stanze da vivere  in base alle tue esigenze.

ampliamento casa orizzontale

Si tratta di una delle soluzioni più semplici per guadagnare spazio, a patto ovviamente di avere uno spazio esterno adiacente alla casa da poter sfruttare (infatti questa è una delle soluzioni più indicate in caso di abitazione singola).

Una soluzione semplice per un ampliamento in orizzontale della casa è quella dell’annessione di una stanza prefabbricata in legno: in questo caso le opere di installazione sono rese ancora più semplici perché non vi è la necessità di creare delle nuove fondamenta.

Ampliamento in verticale

Se, in alcuni casi, mancano gli spazi necessari per ampliare la tua casa in orizzontale, puoi scegliere di farlo nel senso opposto.

La sopraelevazione è la soluzione ideale se vivi in un contesto abitativo in cui non puoi aumentare lo spazio in orizzontale.

Aumentare di un piano la casa ti permette di ottenere nuovi ambienti in altezza, evitandoti di dover traslocare per far fronte alle tue nuove esigenze.

Anche in questo caso si tratta di un tipo di ampliamento molto più veloce di quello che si potrebbe realizzare con una costruzione in mattoni: inoltre, una struttura in legno ha un peso molto più contenuto, quindi non vi è nemmeno la necessità di rinforzare la struttura della casa “portante”.

sopraelevazione casa

L’unico aspetto che va considerato è il fatto che l’ampliamento in questo caso condivide il tetto con l’abitazione originale: quindi, per effettuare la sopraelevazione, il tetto dovrà essere smantellato e poi ricostruito sulla sommità della struttura in legno.

Quanto costa ampliare casa con una struttura in legno?

Il costo per ampliare casa con una struttura in legno tiene conto di diversi fattori:

  • fondamenta necessaria su cui deve poggiare l’ampliamento
  • allacciamenti elettrici, di riscaldamento e dell’acqua sanitaria
  • collegamenti tra i due edifici

Per conoscere con esattezza i costi di un ampliamento orizzontale o verticale, è bene quindi affidarsi a professionisti e aziende specializzate che possano consigliarti e fornirti preventivi preliminari chiari e precisi.

Vuoi ampliare la tua casa e conoscere i prezzi dell’intervento? Contatta i nostri professionisti e richiedi un preventivo gratuito!